VIDEO
Cerca video
CONSIGLI 01 AGOSTO 2023

L'incredibile trucco per capire se le uova sono fresche o scadute

Non è raro lasciare le uova in frigo senza scatola e riferimenti sulla data di scadenza, niente paura però: esistono dei trucchi per capire se sono ancora buone e fresche o se è veramente il caso di buttarle o meno. In caso di dubbi e per evitare gli sprechi, ecco poche e semplici mosse.

Come vedere se le uova sono fresche o scadute

Con il cibo scaduto non c’è da scherzare, ma non è neanche giusto buttarlo prima del tempo e sprecarlo. Se non si è sicuri che le uova nel frigo siano ancora buone e non ci sono riferimenti certi sulla scadenza, esistono dei trucchi per avere delle prove empiriche sul loro stato di deterioramento.

Il primo metodo della guida anti-spreco prevede un’attenta osservazione. Ci sono diverse caratteristiche da prendere in esame per capire se l’uovo è fresco.

  • Se la pellicola (il rivestimento interno del guscio) non si stacca facilmente e l’uovo è difficile da sbucciare.
  • Se l’albume ha una parte più liquida e una più solida.
  • Se la calaza (che tengono sospeso il tuorlo nell’albume) è visibile e ben distinta.
  • Se rompi il tuorlo con le dita, vedi ancora i contorni della pellicola.

Un fascio di luce contro l’uovo: così si vede l’aria

Ma non è finita qui. Per capire se le uova sono ancora buone, fresche c’è la prova del nove. Attraverso la speratura, infatti, si può vedere se è fecondo o meno (e ancora buono) mettendolo sotto un fascio di luce direzionale. Va bene sia un raggio di sole alla finestra che la torcia del cellulare in una stanza buia.

Posizionando la luce sulla punta dell’uovo si può sbirciare al suo interno e misurare la dimensione della camera d’aria. Si riconosce perché è quella che appare più chiara, quasi trasparente.

  • Se è massimo 4 mm, l’uovo è freschissimo.
  • Se è fra i 4 e i 6 mm, è fresco.
  • Se misura più di 6 mm meglio buttarlo: non è più buono.

Insomma, affidarsi alla data sulla confezione è la soluzione migliore (funziona così anche per la crema solare), ma se non è possibile farlo non è il caso di buttare le uova e sprecare cibo prima di scoprire se è effettivamente andato a male o meno. Bastano pochi minuti per salvare un pranzo o una cena!

60.634 visualizzazioni
Chiudi
Caricamento contenuti...