VIDEO
Cerca video
CURIOSITÀ 02 APRILE 2024

Fine del mondo l’8 aprile durante l’eclissi solare: la teoria su Ninive che spopola su TikTok

Lunedì 8 aprile si verificherà un’eclissi solare totale che sarà visibile per circa 44 milioni di persone. Ma sui social network si sta diffondendo un’inquietante ipotesi: l’eclissi solare passerà su sei, sette o otto città chiamate Ninive negli Stati Uniti e in Canada e provocherà la fine del mondo. I TikToker hanno persino prodotto mappe che pretendono di mostrare il percorso che attraversa queste città.

La teoria di complotto su Ninive: cosa c’è di vero

Ninive è una città visitata dalla figura biblica Giona, un profeta ebreo vissuto nell’VIII secolo a.C., che in quell’occasione profetizzò la distruzione del luogo se la popolazione non si fosse pentita dei propri peccati. Alcuni influencer dei social media credono che un’eclissi abbia avuto luogo quando Giona si trovava nella località e ritengono che la stessa cosa accadrà l’8 aprile 2024 nelle città di nome Ninive attraversate dall’evento astronomico. In realtà, sembra che l’eclissi solare totale interesserà soltanto due cittadine di nome Ninive, una nell’Ohio e una nell’Indiana. Il biblista Dan McClellan, in un video su TikTok, ha spiegato perché la profezia sulla fine del mondo è del tutto priva di fondamento. “Chiunque dica che queste città si trovano all’interno del percorso dell’eclissi solare totale, o sta mentendo sulla loro posizione o ha manipolato il percorso dell’eclissi”, ha dichiarato lo studioso. Ma, al di là della teoria della fine del mondo legato al passaggio dell’eclissi su Ninive, i creator sembrano ossessionati anche dalla possibilità che il prossimo 8 aprile i sistemi elettrici vadano in tilt.

Allerta alta negli Usa per l’8 aprile: cosa accadrà

Tornando alle previsioni scientifiche, l’eclissi dovrebbe oscurare il Sole per più di quattro minuti in alcune parti del Nord America. In Messico dovrebbe raggiungere la durata record di circa 4 minuti e 30 secondi, rendendo questo fenomeno il più lungo osservato negli Stati Uniti nell’ultimo secolo. L’evento, sebbene non porti con sé scenari apocalittici, promette di scatenare un vero e proprio esodo turistico verso le zone privilegiate da una visione ottimale, come il Texas.

L’afflusso di visitatori potrebbe comportare alcuni disagi come un aumento del traffico e della domanda di carburante oltre che supermercati e negozi di alimentari che potrebbe esaurire rapidamente le loro scorte. Secondo quanto riportato da US Today, il National Research Council prevede che il picco di traffico si verificherà subito dopo la fine dell’eclissi, quando gli spettatori inizieranno il rientro. Le autorità locali americane si stanno quindi preparando a gestire il possibile caos e hanno avvisato la popolazione sui possibili problemi che potrebbero verificarsi come la caduta dei segnali cellulari a causa di un eccessivo numero di dispositivi mobili attivi nello stesso momento, traffico e scaffali vuoti.

Le raccomandazioni ai cittadini sono di fare scorta di contanti poiché si prevede che bancomat e sportelli automatici possano finire le riserve di denaro. Fare la spesa anticipatamente e procurarsi per tempo quanto necessario per i giorni dell’eclissi. A chi è alla guida durante l’eclissi solare si raccomanda di prestare attenzione ai pedoni.

Perché l’eclissi solare dell’8 aprile è diversa

L’eclissi totale solare dell’8 aprile è un evento astronomico abbastanza raro e gli scienziati lo ritengono molto interessante perché permetterà di guardare le stelle del cielo diurno, inoltre coinciderà con il momento di massima attività della nostra stella. Nel corso del fenomeno i ricercatori potranno eseguire esperimenti che non potrebbero essere eseguiti in altri momenti.

48.894 visualizzazioni
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...