VIDEO
Cerca video
CONSIGLI 09 FEBBRAIO 2023

Come togliere i cattivi odori dalla lavastoviglie

Vuoi dire addio ai cattivi odori dalla lavastoviglie? Scopriamo insieme cosa fare. Non crederai ai tuoi occhi, o meglio… al tuo naso!

Se la vostra lavastoviglie emana odori sgradevoli quasi sicuramente è arrivato il momento di procedere con la pulizia del filtro. Ma niente paura, stiamo per presentarvi un rimedio casalingo ecosostenibile e low cost.

Un mix infallibile: bicarbonato, aceto e sapone

Innanzitutto, premunitevi di bicarbonato di sodio, aceto di mele e sapone solido naturale. Prendete una ciotola, riempitela d’acqua calda e aggiungete l’aceto e il sapone. Una volta che quest’ultimo si sarà completamente disciolto, immergete nella soluzione il filtro della lavastoviglie. Al fine di effettuare un’igienizzazione profonda lasciate in ammollo per un paio d’ore. Trascorso questo tempo, prendete il filtro e lavatelo bene sotto l’acqua corrente e rimontatelo. A questo punto, spargete il bicarbonato all’interno della lavastoviglie e azionatela per effettuare un lavaggio completo. I cattivi odori verranno del tutto assorbiti ed annientati e a fine lavaggio avrete una lavastoviglie ed un filtro come nuovi.

Anche in lavatrice

Questo rimedio fai-da-te, economico e totalmente green, non è adatto solo per la lavastoviglie: procedete nello stesso modo anche nel caso in cui fosse necessario pulire il filtro della lavatrice. Il bicarbonato, grazie alle sue proprietà antibatteriche, igienizzanti e anti-odore, aumenterà l’efficacia del detersivo, neutralizzando meglio anche lo sporco.

43.909 visualizzazioni
Chiudi
Caricamento contenuti...