VIDEO
Cerca video
CURIOSITÀ 29 FEBBRAIO 2024

Il significato del nome Manuel

Questo nome è in realtà la forma spagnola o portoghese di Manuele, diminutivo di Emanuele, che deriva dall’ebraico Immanuel, appellativo utilizzato per identificare il Messia. Risulta essere particolarmente gettonato in Italia, in tutte le sue forme anche al femminile, tanto da superare le 50mila unità ed è considerato riemergente per quanto riguarda i nomi biblici.

Quando si festeggia l’onomastico

Il giorno scelto a livello convenzionale per l’onomastico di coloro che si chiamano Manuel è il 26 marzo, data in cui si ricorda Sant’Emanuele martire, nato e morto in Anatolia (l’odierna Turchia) nel III secolo d. C.. Qualcuno festeggia anche il 17 settembre, giornata dedicata a Sant’Emanuele Trieu, sacerdote e martire.

Origini ed etimologia

Di chiara origine ebraica, Manuel significa “Dio è con noi”. Nel libro di Isaia, l’Emanuele è il Messia, cosa che ha reso questo nome molto apprezzato anche dal Cristianesimo. Essendo un termine “eufonico”, cioè dal suono dolce ed armonioso, si adatta a bambini e, al femminile a bambine, dai lineamenti particolarmente aggraziati.

Personalità di Manuel

Chi porta questo nome è dotato di grande profondità di spirito, oltre che di passione, carisma e capacità di introspezione. Riflettere in solitudine è un’esigenza esistenziale, che si unisce ad una natura pragmatica e ad un forte spirito critico. Dotato di un grande intuito di cui non esita a fidarsi, Manuel tende a non prendere mai decisioni che non siano lungamente ponderate. Vive affinando costantemente le sue doti analitiche. Ascolta ed osserva il prossimo, in modo da non avere difficoltà ad inserirsi nella società, di cui è spesso membro attivo e propositivo. Adora fare nuove esperienze e viaggiare, spesso in maniera avventurosa. Il suo lato oscuro è rappresentato da freddezza e severità, unite però a grande umanità e ad un alto senso della giustizia.

Che lavoro farà Manuel

La propensione per le materie umanistiche potrebbero portare Manuel ad intraprendere percorsi legati alla sociologia ed alla religione, ma anche all’antropologia. Adeguati alla sua personalità anche settori in cui si utilizzano le tecnologie più avanzate.

Cosa dicono le stelle

Il segno zodiacale che meglio incarna le caratteristiche di Manuel è la Vergine, grazie alle doti di perfezionismo, proattività e autorità che lo contraddistinguono. I nativi di questo segno sono anche altruisti ed acuti, qualità che non mancano a chi porta questo nome. Il colore porta fortuna è l’arancione, fonte di ottimismo e facilità nel comunicare. Il numero è invece il 3, perfetto per eccellenza. La pietra preziosa può essere lo zaffiro, simbolo di sincerità e lealtà, in grado di favorire l’acutezza mentale e l’empatia, oppure il rubino, in grado di conferire forza interiore e passione verso gli altri. Il metallo di Manuel è l’oro, in tutta la sua lucentezza e purezza. L’animale totem è la coccinella, piccola ma forte ed indispensabile per il benessere dell’ambiente.

1.381 visualizzazioni
Chiudi
Caricamento contenuti...