“Inside Out 2”, Fiat 600 Hybrid nel nuovo film Disney e Pixar

Fiat e Disney si uniscono nuovamente con l'arrivo di Inside Out, con la 600 Hybrid capace di rispecchiare i sentimenti protagonisti del film d'animazione

Foto di Luca Bucceri

Luca Bucceri

giornalista

Laureato in Scienze della Comunicazione, muove i primi passi nelle redazioni sportive di Palermo per poi trasferirsi a Milano. Giornalista pubblicista esperto del mondo dello sport e dei motori, scrive anche di attualità ed economia.

Ancora un pizzico di magia per Fiat che in occasione del lancio del film d’animazione Disney e PixarInside Out 2” ha deciso di dedicargli una livrea speciale con la sua nuovissima Fiat 600 Hybrid. Col lancio del nuovo cartone animato, attesissimo nelle sale da grandi e piccini, la Casa del Lingotto ha deciso di rinnovare la sua partnership con Disney Italia che era stata inaugurata in occasione del centenario del colosso americano. E lo ha fatto presentando la nuova vettura ibrida che, come sottolineato da Fiat, è in perfetta sintonia con il film, abbracciando di fatto tutte le sfumature dell’animo umano con la sua iconica compatta.

Da Inside Out a 600 Hybrid, sentimenti alla guida

Far coincidere il lancio di un film d’animazione Disney con l’arrivo di Fiat 600 Hybrid non è di certo un caso, perché tutto ha un sapore più magico. Magica come la collaborazione tra la multinazionale americana e la Casa italiana che porta sul palco, come fosse uno spettacolo, un compatto che è tanto Fiat quanto Disney.

Dopo aver già lavorato insieme alle cinque versioni uniche a tema della Fiat Topolino, in occasione del centenario Disney, il progetto con “Inside Out 2” è di quelli che sa di opportunità per il Lingotto che in occasione della prima del sequel del film d’animazione ha fatto ammirare a tutti il nuovo compatto che segna il ritorno nel segmento B. Fiat 600 Hybrid in versione “animata”, infatti, segue di pari passo i nuovi sentimenti introdotti nel film e li trasforma in un’esperienza di guida unica e positiva.

Il sequel di “Inside Out”, infatti, introduce nuovi stati d’animo protagonisti: Noia, Imbarazzo, Invidia, Ansia e Nostalgia che vengono accolti e trasformati grazie alle innovazioni presenti nella vettura. Ecco quindi che la combinazione dell’iconicità e dello stile di vita italiani dà origine a un design cool che contribuisce ad alleviare l’ansia grazie alla cromoterapia degli interni, con 64 diversi abbinamenti di colori selezionabili per la luce ambientale e l’illuminazione dell’ambiente radio. L’imbarazzo provato durante le manovre di parcheggio, invece, non sarà più un problema grazie ai sensori a 360° e alla videocamera posteriore dedicata, dotata di griglia dinamica che consente di evitare gli ostacoli.

E il sentimento di invidia, allo stesso tempo, scomparirà grazie ai sedili massaggianti del conducente che garantiscono un’autentica esperienza all’italiana, mentre la noia sarà sconfitta dalle numerose funzionalità dell’infotainment che rendono anche i viaggi più lunghi divertenti e piacevoli. Una vettura che, oltre a ospitare fino a 5 persone, è in grado di soddisfare tutte le varie sfaccettature emotive rappresentate nel film, offrendo soluzioni specifiche per ognuna di esse.

Fiat e Disney, una collaborazione magica

Non è la prima e non sarà di certo l’ultima vettura a essere protagonista dell’incredibile collaborazione tra Fiat e Disney, ma 600 Hybrid è una di quelle auto capaci di stupire. Durante la première del film dello scorso 17 giugno, il compatto ha rapito gli sguardi degli interessati tra le strade di Roma, facendosi notare in tutta la sua bellezza.

E Giuseppe Galassi, managing director di Fiat e Abarth Italia, si è detto soddisfatto dei risultati ottenuti per questa ennesima collaborazione magica che conferma l’impegno di Fiat nel creare un’esperienza di guida che rispecchi e valorizzi la complessità e la varietà delle emozioni umane, orientando i propri clienti verso la bellezza e la positività.