VIDEO
Cerca video
FAI DA TE 30 NOVEMBRE 2023

Come rimuovere le macchie di cioccolato dai vestiti

Senza dubbio è il nemico numero uno di tutti i vestiti, specialmente di quelli dei più piccoli.

Il cioccolato può sciogliersi in un attimo e macchiare i nostri capi. Ma non scoraggiatevi: ecco alcuni consigli utili per toglierne ogni traccia.

Coltello

Il cioccolato tende a seccarsi facilmente, per cui una volta che la macchia risulterà asciutta potete rimuovere la parte superficiale grattandola via col bordo di un cucchiaio o con la parte non seghettata della lama di un coltello.

Ghiaccio

Se la macchia da rimuovere è fresca il consiglio è quello di utilizzare del ghiaccio.

Prendetene un cubetto e passatelo sulla parte di tessuto incriminata. Così facendo raffredderete il tessuto e impedirete al cioccolato di penetrarlo.

Una volta fatto è sufficiente strofinare la stoffa per eliminare ogni residuo.

Farina e borotalco

Altro metodo infallibile prevede di tamponare l’area macchiata con della farina o del borotalco, al fine di assorbire al meglio lo sporco.

Dopodiché strofinate per bene e lavate come d’abitudine in lavatrice.

Bicarbonato di sodio e aceto

La macchia di cioccolato è lì in bella vista sul vostro capo da un po’ di tempo? Si è seccata? Allora, procedete in questo modo: versate sulla macchia una soluzione di detersivo per piatti e di bicarbonato, poi spruzzateci sopra dell’aceto di vino bianco.

Lasciate agire qualche minuto, quindi risciacquate ed eseguite un normale ciclo in lavatrice.

Acqua e sale

Per sconfiggere il cioccolato mettete i vostri capi macchiati a mollo in acqua e sale. Poi strofinate la macchia con del detersivo per piatti.

Tessuti diversi, rimedi differenti

  • Seta o cotone bianco? Tamponare la zona da pulire con acqua tiepida e un po’ di ammoniaca.
  • Cotone colorato? Strofinate lo sporco con un panno imbevuto in una soluzione di borace e acqua tiepida.
  • Alcol, acqua tiepida e qualche goccia di limone sono invece la soluzione perfetta per eliminare il cioccolato dai pullover in lana.
  • Tessuti sintetici? Immergeteli in acqua tiepida con l’aggiunta di acqua ossigenata e lasciandoli a mollo sino a risultato ottenuto.
  • Capi in lino? Smacchiate immediatamente con acqua tiepida.
  • Per i rivestimenti del divano non sfoderabile tamponate la zona con ammoniaca diluita in acqua. Ripetete l’operazione con acqua e detersivo e risciacquate, prestando attenzione a non bagnare eccessivamente il tessuto.
  • Il cioccolato è finito sul sedile della macchina? Col dorso di un coltello rimuovete la parte superficiale della macchia. Passateci sopra un panetto di sapone neutro inumidito. Strofinate con uno spazzolino da denti. Attendete mezzora, poi sciacquate con una spugna e concludete tamponando con un batuffolo intriso d’alcol.

110.949 visualizzazioni
Chiudi
Caricamento contenuti...