VIDEO
Cerca video
NOTIZIE 07 FEBBRAIO 2024

Orche intrappolate nel ghiaccio: il branco non riesce a tornare in mare aperto

Un branco di una decina di orche è rimasto intrappolato nel ghiaccio del mare giapponese al largo dell’isola di Hokkaido. A rendere pubblica la notizia è stata l’emittente pubblica NHK nella giornata di martedì 6 febbraio. Le autorità della città costiera di Rausu hanno riferito che non riusciranno a salvare gli animali bloccati. Il ghiaccio è troppo spesso per poter essere rotto e permettere alle orche di tornare in mare aperto, come riferito dagli amministratori.

L’avvistamento del branco in mezzo al mare ghiacciato

È stato un pescatore del luogo a contattare la Guardia Costiera di Rausu martedì mattina, dichiarando di aver visto un’orca intrappolata nel ghiaccio, in acque basse.

L’organizzazione ambientale Wildlife Pro, che stava facendo dei rilievi in un’area vicina, si è recata sul posto, filmando con l’utilizzo dei droni un intero branco, composto da una decina di esemplari adulti e almeno tre cuccioli.

L’operatore che ha pubblicato il video sulla pagina dell’associazione ha sottolineato di aver visto 13 orche con le teste che uscivano da un buco nel ghiaccio. “Sembrava che avessero difficoltà a respirare e c’erano almeno tre o quattro piccoli”.

Perché le orche sono rimaste intrappolate nel ghiaccio

Ma perché dei cetacei marini dovrebbero rimanere intrappolati in mezzo al ghiaccio? La colpa è probabilmente del cambiamento climatico, che sta distruggendo velocemente l’habitat di questi magnifici animali.

Il ghiaccio che circonda la costa di Hokkaido ogni inverno è molto simile a quello dei poli e in base alla stagione il suo spessore cambia notevolmente e in questo periodo dell’anno è particolarmente spesso.

Il caldo anomalo nella regione e l’assenza di vento e tempeste hanno però creato una barriera immobile che rende impossibile alle orche prendere il fiato e respirare. Era già successo in passato, con esiti tragici per gli animali bloccati.

Fonte: 合同会社ワイルドライフプロ – Wildlife Pro

15.553 visualizzazioni
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...